Sulle vie del caffè con Steve McCurry

34389-HONDURAS-10001_aa

L’aroma del caffè è il filo conduttore che ha guidato Steve McCurry alla scoperta di Brasile, Burma, Colombia, Etiopia, Honduras, India, Indonesia, Perù, Sri Lanka, Tanzania, Vietnam, Yemen.
12 Paesi racchiusi in 62 scatti in cui il celebre fotografo ha colto la bellezza delle piantagioni, la fatica dei coltivatori ed i segreti della lavorazione di una delle bevande più amate al mondo.
“From these hands: a journey along the coffee trail” è il titolo della mostra nata da quei viaggi. Organizzata da Lavazza e firmata dall’architetto Fabio Novembre, è stata presentata dal 5 giugno al 5 luglio 2015 nella Sala Colonne del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano, ma si potrà ammirare anche dal 23 settembre all’8 novembre 2015 a Venezia ne Le Tese dell’Arsenale.
Le foto di McCurry sono sempre l’inizio di un viaggio in cui è meraviglioso addentrarsi e, per questo motivo, il curatore dell’esposizione Fabio Novembre ha sviluppato un allestimento che diventa un labirinto di forte impatto scenico. Le immagini sono state scattate nel corso di un viaggio che copre un arco temporale di oltre trent’anni e sono state raccolte nell’omonimo volume edito in queste settimane da Phaidon. La scelta di immortalare le vie del caffè non è casuale infatti McCurry è testimonial ufficiale di İTierra!, il progetto di sostenibilità culturale realizzato da Lavazza nei paesi produttori di caffè. In 62 foto vengono così raccontati volti e storie di comunità diverse ma accomunate dall’amore per i chicchi di caffè.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.