Le storie dell’Impressionismo in mostra a Treviso

Da Monet a Renoir, da Van Gogh a Gauguin, i grandi maestri dell’Impressionismo sono esposti nel museo di Santa Caterina a Treviso nella grande mostra, organizzata da Linea D’Ombra, che sarà inaugurata il 29 ottobre e sarà visibile sino al 17 aprile 2017.
Per celebrare i vent’anni di attività di Linea D’Ombra il suo creatore Marco Goldin ha organizzato una vasta esposizione in cui l’Impressionismo sarà raccontato con 140 opere soprattutto dipinti, ma talvolta anche fotografie e incisioni a colori su legno.
La mostra sarà suddivisa in 6 sezioni che consentiranno al visitatore di percorrere un cammino tra capolavori che hanno segnato una delle maggiori rivoluzioni nella storia dell’arte di tutti i tempi: “Lo sguardo e il silenzio”, ovvero il ritratto da Ingres e Delacroix a Degas e Gauguin; “Le figure en plein air”, da Millet a Renoir; “La posa delle cose”, ovvero le nature morte da Manet a Cezanne; “Il nuovo desiderio di natura”, cioè il paesaggio da Corot a Van Gogh; “La crisi”, l’evoluzione di Monet che rinnega le sue stesse teorie e in studio rarefà, evocando il futuro astrattismo; e infine, “i germi del mondo nuovo”, cioè gli anni estremi di Cezanne, che quasi anticipa Picasso e le avanguardie.

mostra_impressionismo2
Pierre-Auguste Renoir, Mademoiselle Irène Cahen d`Anvers (La piccola Irene), 1880 olio su tela, cm 65 x 54 Zurigo, Stiftung Sammlung E.G. Bührle © SIAR Zurich (J.-P. Kuhn

The stories of Impressionism on display in Treviso.

From Monet to Renoir, from Van Gogh to Gauguin: the great masters of the Impressionism are on display in the Santa Caterina Museum in Treviso in the great exhibition, organized by Linea d’Ombra, which will be inaugurated on October 29 and will be open until April 17 2017. To celebrate the twentieth anniversary of activity of Linea d’Ombra its creator Marco Goldin has organized an extensive exhibition in which Impressionism will be recounted with 140 works mostly paintings, but also sometimes photographs and color woodcuts. The exhibition will be divided into six sections that will allow the visitor to follow a path of masterpieces that have marked one of the greatest revolutions in the history of all time: “The look and the silence”, or the portrait from Ingres and Delacroix to Degas and Gauguin; “The figures en plein air”, from Millet to Renoir; “The laying of things,” or the still life from Manet to Cezanne; “The new desire of nature “, ie the landscape from Corot to Van Gogh; “The crisis”, the evolution of Monet who denies his own theories and rarefied studio, evoking the future abstraction; and finally, “The seeds of the new world”, ie the extreme years of Cezanne, that almost anticipates Picasso and the avant-garde.

mostra_impressionismo1
Claude Monet, La scogliera a Etretat, 1885 olio su tela, cm 65,1 x 81,3 Williamstown, Sterling and Francine Clark Art Institute © Sterling and Francine Clark Art Institute, Williamstown, Massachusetts, USA (Michael Agee)

 

ORARI E PREZZI BIGLIETTI/ OPENING HOURS AND TICKET PRICES

Sara
Mail: triportrek@gmail.com
Copyright © TripOrTrek. All rights reserved

Posted by

Hello, my name is Sara and I'm the creator of TripOrTrek. The blog is born from my passion for travel. In my free time, I like discover new places. If you want to know my world, follow my adventures! ---------------------------------------------------------------------------------------------- Ciao, sono Sara, la creatrice di TripOrTrek. Il blog è nato dalla mia passione per i viaggi. Se vuoi conoscere il mio mondo, segui le mie avventure. ------------------------------------------------------------------------------------------------ I contenuti presenti sul blog TripOrTrek dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2012 - 2018 TripOrTrek.blog by Sara Panizzon. All rights reserved.

One thought on “Le storie dell’Impressionismo in mostra a Treviso

Rispondi