Napoli ospita i capolavori di Vermeer e Steve McCurry

Napoli ospita i capolavori di Vermeer e Steve McCurry.
Dal Metropolitan Museum di New York al Museo di Capodimonte: la “Dama con il liuto” di Veermer sarà esposta a Napoli sino al 9 febbraio 2017.
Il prezioso olio su tela, databile al 1664, che raffigura una giovane che accorda un liuto mentre guarda verso la finestra sarà affiancato da tre versioni di Santa Cecilia create da tre esponenti di rango della scuola napoletana del XVII secolo: Bernardo Cavallino, Carlo Sellitto e Francesco Guarino. Inoltre l’allestimento della mostra prevede l’esposizione di un liuto del 1644 di manifattura francese, opera del parigino Jean Des Moulins, in prestito dal Museo degli strumenti del Conservatorio di Parigi e la carta geografica di Willem Blaeu (pubblicata nel 1644) che proviene dall’archivio della Società napoletana di storia patria. Biglietto d’ingresso 8 euro. Orario 8.30-19.30

Napoli hosts the masterpieces by Vermeer and Steve McCurry.
From the Metropolitan Museum in New York to the Museum of Capodimonte: the Lady with the lute of Veermer will exposed in Naples until 9 February 2017. The precious oil on canvas, dated 1664, depicting a young woman who harmonize a lute while looks at the window, will be joined by three versions of Santa Cecilia created by three members of the Neapolitan school of the seventeenth century: Bernardo Cavallino, and Carlo Sellitto Francesco Guarino. In addition, the exhibition includes the display of a lute of 1644, created by the Parisian Jean Des Moulins, on loan from the Museum of the tools of the Paris Conservatoire and the geographical map by Willem Blaeu, published in 1644, which comes from the archive of the Società napoletana di storia patria . Entrance ticket  8€. Visiting hours 8:30 am to 7:30 pm. 

napoli_damaconliuto
Oltre all’arte di Veermer sino al 12 febbraio 2017, nel Palazzo delle Arti di Napoli si potranno ammirare le fotografie scattate da Steve McCurry tra il 1979 e il 1980 nella sua prima missione in Afghanistan, dove era entrato insieme ai mujaheddin che combattevano contro l’invasione sovietica, e altri scatti realizzati durante i suoi numerosi viaggi. Biglietto 11 euro. Orari tutti i giorni tranne il martedì in cui l’esposizione è chiusa: dalle 9,30 – 19,30 – domenica 9,30 – 14,30.

In additions to the art of Vermeer until February 12, 2017, in the Palace of Arts of Naples, you can admire the pictures taken by Steve McCurry between 1979 and 1980 in His First mission in Afghanistan, where he joined together with the mujahideen who fought against the Soviet invasion, and other photographs taken during his many travels. The exposition is open all days except on tuesday from 9,30 am – 7,30 pm. Sunday from 9,30 am – 2,30 pm. Ticket 11 €. 

napoli_stevemccurry

Posted by

Hello, my name is Sara and I'm the creator of TripOrTrek. The blog is born from my passion for travel. In my free time, I like discover new places. If you want to know my world, follow my adventures! ---------------------------------------------------------------------------------------------- Ciao, sono Sara, la creatrice di TripOrTrek. Il blog è nato dalla mia passione per i viaggi. Se vuoi conoscere il mio mondo, segui le mie avventure. ------------------------------------------------------------------------------------------------ I contenuti presenti sul blog TripOrTrek dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2012 - 2018 TripOrTrek.blog by Sara Panizzon. All rights reserved.

2 thoughts on “Napoli ospita i capolavori di Vermeer e Steve McCurry

Rispondi